LA MURENA

Intermittenze del cuore – tu hai il cuore acceso, il cuore spento.
Cosa vuoi dire?
Il tuo cuore è acqua, il tuo cuore è fuoco. Si accende con l’acqua, il fuoco lo arde ma brucia troppo, senza acqua.
Così si dice, da te?
No, così si dice nella Galassia, su questo Pianeta. Tutto fuoco, tutto acqua.
Il Male, il Bene, vivono insieme – sono insieme. Tutto è semplice, ma solo per chi è umano è troppo semplice.
Io sono umana.
Io no, per questo per me non è troppo semplice. La fine e l’inizio in te convivono, nel tuo cuore.
Nel mio cuore?
Sì. L’ultimo che è passato di qua a parlare con me, gliel’ho detto. Anche a lui, Chandos.
Chandos.
Sì, alla fine l’ha scritto.
Che cosa, ha scritto?
Che avrebbe voluto sentire, pensare col cuore. Con le parole non riusciva più.
Però l’ha scritto.
Ha scritto una lettera, immaginaria però molto vera.
E il cuore?
Tu, come lui. La parola non ti dice il confine, se non è quella giusta. Non dice il confine.
Il confine?
Il confine tra acqua e fuoco, per te. Forse una parola non c’è.
Una parola che dice il mio cuore?
Una parola sola, sarebbe bello. Ma non so, io non so. Sono solo una murena, così mi chiamava. Un pesce ottuso, muto. Sono muta, io. Una bestia. Muta.
Eppure stiamo parlando
Sì, ma restiamo così, bestie mute. Per questo non so dire la parola che dice il tuo cuore. Non so se c’è, se esiste.
La parola tra l’acqua e il fuoco?
Conosco poco il fuoco, l’ho visto da qui, una volta, laggiù. Il tuo cuore è così, come il fuoco visto da qui. Qui finisce, lì inizia.
Qui dove – lì dove?
Qui – il fuoco non arde nell’acqua. Parliamo con chi è muto come noi, parliamo.
Il fuoco non deve ardere il cuore?
Il cuore non è per bruciare. Il tuo, metà arde, metà è – la parola forse non c’è, che dice il tuo cuore. Il confine.
Forse è un taglio.
L’ultima volta che l’hai visto, malandato.
Chi?
L’ultima volta morso, roso dai cani.
Non si sapeva difendere?
Si difendeva, però.
Il cuore non si difende. Né con l’acqua, né col fuoco, si difende.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.